Federazione Italiana Motonautica | Week-end di Motonautica Circuito: a Boretto (RE), dal 7 al 9 giugno, le 2^ tappe dei Campionati Mondiali Circuito di F/500, F/250 e F/125. Prevista anche un’esibizione degli scafi di Formula4. Trasferta polacca a Chodziez per Martina Barbarini impegnata nell’Europeo di Osy/400.
Sito Ufficiale della Federazione Italiana Motonautica Fim Coni, Motonautica, FIM
Sito Ufficiale della Federazione Italiana Motonautica Fim Coni Motonautica FIM
16948
post-template-default,single,single-post,postid-16948,single-format-standard,cookies-not-set,hazel-core-1.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.7,wpb-js-composer js-comp-ver-7.2,vc_responsive

Week-end di Motonautica Circuito: a Boretto (RE), dal 7 al 9 giugno, le 2^ tappe dei Campionati Mondiali Circuito di F/500, F/250 e F/125. Prevista anche un’esibizione degli scafi di Formula4. Trasferta polacca a Chodziez per Martina Barbarini impegnata nell’Europeo di Osy/400.

image_pdfimage_print

L’appuntamento con la motonautica Circuito è fissato sabato 8 e domenica 9 giungo a Boretto, in provincia di Reggio Emilia.

La manifestazione, denominata “62° Gran Premio Motonautico Hydro GP”, è organizzata dalla Motonautica Boretto Po, in collaborazione con il Comune di Boretto, ed è valida quale 2^ tappa del Campionato Mondiale delle classi F/500, F/250 e F/125. In acqua per una spettacolare esibizione anche i piloti della F4 Inshore.

Oltre 40 i piloti previsti a Boretto, tra cui, nella tappa del Mondiale F/250, il driver piacentino della AMD San Nazzaro, Massimiliano Cremona, leader della classifica provvisoria del Mondiale, nonché attuale campione iridato in carica. Tra i suoi avversari diretti l’inglese Wayne Turner e il bulgaro Nikola Todorov.

In azione nella F/250 anche Pasquale Contento, l’abruzzese di Atessa portacolori del Circolo Nautico Chiavenna.

Numerosi anche i drivers scenderanno in acqua nella seconda tappa del Mondiale F/125, categoria che vede tra i grandi protagonisti l’azzurro Mattia Calzolari, al momento in testa nella classifica provvisoria del Campionato; Calzolari precede l’inglese Thomas Mantripp e il polacco Henryk Synoracki, rispettivamente 2° e 3° in classifica. Tra gli iscritti nella F/125 anche Daniele Ghiraldi (l’esperto portacolori del Circolo Nautico Chiavenna) e il giovane esordiente Nicolò Darai (dell’Effeci Racing Team), che dopo la prima gara disputata a maggio in Repubblica Ceca stazionano in classifica rispettivamente in 6^ e 7^ posizione.

Il Mondiale F/500 vedrà invece impegnato Giuseppe Rossi , il campione piacentino del Circolo Nautico Chiavenna (7° classificato nella classifica Provvisoria).

Tra i forti e storici avversari del driver azzurro, il polacco Marcin Zielinski, campione iridato in carica e attuale leader della classifica provvisoria.

Anche quest’anno è sempre molto alto il livello agonistico di tutti i piloti presenti a Boretto, attesi in loco già da venerdì per le procedure di registrazione e le verifiche tecniche e che affronteranno sabato 8 giugno le prove libere dalle ore 9:00 alle ore 11:30 e cronometrate dalle ore 13.00 alle ore 15.30 e le 1^ manche di Gara a partire dalle ore 16:30.

Domenica 9 giugno, si scenderà in acqua per le prove libere dalle ore 9:15 e per le 2^ e 3^ manche di Gara a partire rispettivamente dalle ore 11:00 e dalle ore 14:30. Premiazioni di tutte le categorie alle ore 17:15.

In allegato l’avanprogramma della manifestazione.

I Mondiali F/500, F/250 e F/125 proseguiranno in Polonia a Znin dal prossimo 28-30 giugno per le terze tappe stagionali. Per i Mondiali F/250 e F/125 si tratta delle tappe conclusive, mentre il Mondiale F/500 proseguirà in Germania, ad Halbendorf, dal 4 al 6 ottobre, per la tappa finale.

Calendari gare e standing dei Mondiali su: www.uim.sport

 

 

 

 

EUROPEO CIRCUITO Osy/400 in POLONIA (Chodziez) 8-9 giugno 2024

Martina Barbarini, cremonese del C&B Racing Team, è in trasferta a Chodziez in Polonia, in vista del Campionato Europeo Circuito di Osy/400.

L’Europeo, che si svolgerà sabato 8 e domenica 9 giugno, è in tappa unica e dunque sarà valido per l’assegnazione del titolo continuatale 2024.

Undici i protagonisti attesi in Polonia, tra cui l’attuale campione europeo in carica, il polacco Cezary Strumnik. Una bella sfida Martina Barbarini; la giovane talentuosa pilota azzurra (classe 2002), che gareggia dal 2022 e che lo scorso anno ha conquistato la medaglia di bronzo nel Campionato Italiano di Osy/400 e chiuso 9^ classificata nell’Europeo.

A Chodziez, sabato mattina prove libere e cronometrate e poi le prima due manches di gara; domenica, prove libere in mattinata e poi le rimanenti due manches di gara. Premiazioni di tutte le categorie alle ore 18.00.

Entry List piloti e avanprogramma Gara Chodziez su: www.uim.sport